Fuori dal tunnel

I disturbi del comportamento alimentare riguardano veri e propri approcci problematici alle abitudini alimentari, scaturiti da erronee convinzioni sulle funzioni dell’alimentazione stessa e un’eccessiva preoccupazione per il peso e la forma del proprio corpo.

Come risposta a questa problematica, Percorsi di Crescita si pone due obiettivi: da un lato informare e sensibilizzare sui disturbi della nutrizione e dell’alimentazione, dall’altro evidenziare l’importanza di non arrendersi e incoraggiare a chiedere aiuto agli specialisti.

Nello specifico, si vorrà:

  • Sensibilizzare i giovani al riconoscimento dell’insorgere di DCA per poter intervenire in una fase precoce;
  • Dare indicazione per imparare come chiedere e dare aiuto;
  • Fornire elementi per conoscere e riconoscere i comportamenti che possono portare all’insorgere di DCA;
  • Promuovere un rapporto sano con l’alimentazione;
  • Far emergere gli elementi scatenanti del disturbo;
  • Promuovere processi che consentano di instaurare un circolo virtuoso di prevenzione all’interno delle strutture scolastiche.

Svolgimento dell’attività

Ogni team lavora in una breakout room (stanze virtuali in cui i partecipanti possono comunicare tra loro e iniziare a giocare) per risolvere il serious game virtuale. In tal modo verrà valorizzato anche l’aspetto relazionale e partecipativo proprio del gioco di squadra.

In ogni fase di gioco i partecipanti trovano delle prove da affrontare, quiz, puzzle, prove fotografiche, domande a risposta aperta. Lo scopo è lavorare in team per riuscire a dare le risposte corrette o ad affrontare le sfide nella maniera più creativa per ottenere più punti possibile.

Dopo un primo momento di plenaria di tutti i partecipanti, la diretta Facebook concentrerà l’attenzione su un Workshop destinato a tutto il pubblico che rappresenterà un momento di condivisione sul tema dei disturbi alimentari. Si cercherà di dare informazioni anche molto concrete su come affrontare il problema qualora ci si trivi nella condizione di genitore, insegnante e/o amico.

Perché sceglierci

Se sei un professore che vuole sensibilizzare i propri studenti, o se sei uno studente che vuole approfondire la tematica insieme alla sua classe o scuola, contattaci.

Percorsi di Crescita lavora da più di dieci anni per sensibilizzare verso importanti temi sociali e culturali, realizzando, attività coinvolgenti e divertenti capaci di attirare i giovani.

Il Carnevale del 1600 a Roma

Da Caravaggio a Giordano Bruno

Il 16 Febbraio 2021 siamo stati all’Istituto Comprensivo Bracciano per realizzare una giornata all’insegna della promozione culturale: il carnevale del 1600 a Roma – da Caravaggio a Giordano Bruno.
In collaborazione all’associazione “Oltre le parole” e “Carnevale Romano” abbiamo realizzato una lezione spettacolarizzata con materiale audiovisivo.

Si è parlato della storia del carnevale “mancato”: l’annullamento del carnevale da parte di Clemente VIII e l’impossibilità per i cittadini di festeggiare “profanamente”, a vantaggio invece delle centinaia di processioni di ordini religiosi e pellegrini provenienti da tutto il mondo.

Da questo racconto, la riflessione sulla storia del Carnevale Romano e il parallelismo con l’impossibilità di festeggiare in luoghi pubblici del carnevale 2021.

L’Agone parla di noi, dai un’occhiata qui: “Istituto comprensivo di Bracciano, lezione interattiva on line: Il Carnevale del 1600 a Roma.

Connessi e Vincenti contro il bullismo

Con il termine bullismo s’intende definire un comportamento aggressivo ripetitivo nei confronti di chi non è in grado di difendersi. Solitamente, i ruoli del bullismo sono ben definiti: da una parte c’è il bullo, colui che attua dei comportamenti violenti fisicamente e/o psicologicamente e dall’altra parte la vittima, colui che invece subisce tali atteggiamenti.

Secondo indagini Istat sui comportamenti offensivi e violenti tra i giovanissimi, nel 2014, più del 50% degli 11/17enni è stata vittima di un episodio offensivo, irrispettoso e/o violento da parte di coetanei.

Per gli psicologi si tratta di una vera e propria emergenza, che può essere contrastata a partire dall’intervento a scuola.
Per saperne di più: https://www.stateofmind.it/tag/bullismo/

Obiettivo dell’iniziativa “Connessi e Vincenti contro il Bullismo” è proprio quello di arginare il fenomeno, attraverso un’attività di tipo ludico: un Virtual Game. Il Virtual Game è una metodologia della formazione esperienziale che ha lo scopo di mettere a confronto atteggiamenti e “modi di vedere e di vivere” spesso in contrasto tra loro (bulli o potenziali tali con vittime di bullismo). L’intera progettazione del gioco è curata da una psicologa-psicoterapeuta.

Gli studenti sono accolti nella plenaria virtuale da un presentatore che introduce il gioco e ne spiega regole e funzionamento.

L’intervento vuole trasmettere i valori della sana convivenza tra giovani a scapito degli stereotipi del bullo, conducendo il “bullo potenziale” a comprendere il senso distorto delle scelte che conducono sulla strada del bullismo rispetto alle scelte costruttive che sono alla base dei valori
dell’amicizia e del rispetto.

Se sei un professore che vuole sensibilizzare i propri studenti, o se sei uno studente che vuole approfondire la tematica insieme alla sua classe o scuola, contattaci.

Percorsi di Crescita lavora da più di dieci anni per sensibilizzare verso importanti temi sociali e culturali, come la violenza sulle donne il cyberbullismo e la crescita professionale; realizzando, attività coinvolgenti e divertenti capaci di attirare i giovani.

Regolamento Garbatella 3.0

Orientati verso il futuro.

16 dicembre 2020 – dalle ore 10.00 alle ore 12.00 –
Web Active Game e Diretta Facebook

Percorsi di crescita, con il contributo del comune di Roma dipartimento delle attività culturali @culturaaroma, è orgogliosa di presentare un’evento che unisce tecnologia e storia per festeggiare i cento anni di Garbatella.

“Garbatella 3.0” prevede un tour interattivo di Garbatella svolto tramite un’applicazione dedicata utilizzabile da PC e/o smartphone (non è necessario nessun download, basta cliccare sul link) con tappe dedicate alla storia artistico/culturale del quartiere e alle sue manifestazioni artistiche attuali come slancio per comprendere e diventare parte attiva delle evoluzioni future di Garbatella.

Dopo un momento di briefing in plenaria, i partecipanti verranno divisi in gruppi in singole breakout room per giocare in team. 

Il tour virtuale sarà svolto diviso in team formati da massimo 10 partecipanti. Se hai già un team con cui partecipare, basta inserire nel form d’iscrizione i dati relativi a un membro della squadra, specificando il numero di partecipanti del team. Se partecipi singolarmente, sei il benvenuto! Sarai inserito dal nostro staff in un team, con cui parteciperai virtualmente all’evento. Lontani ma vicini: le squadre potranno relazionarsi e confrontarsi all’interno di singole breakout room.

N.B. Un membro del team condividerà lo schermo con gli altri partecipanti della squadra; tramite la piattaforma ZOOM (scaricabile qui , ma a cui si potrà accedere direttamente da qualsiasi browser web) un membro del team condividerà il suo schermo, e gli altri partecipanti della squadra interagiranno tra loro tramite audio e video. Non preoccuparti! Ad ogni squadra sarà assegnato un tutor che sarà in presente durante tutto il gioco per qualsiasi necessità.

Ogni tappa sarà accompagnata da una descrizione, da quiz e prove fotografiche e video, che consentiranno ai partecipanti di immergersi nell’ambiente e di mettere in gioco la creatività di ognuno.

Durante lo svolgimento della competizione, interviste, intrattenimenti e testimonial si alterneranno ai microfoni della Diretta Facebook fino alla conclusione della gara al termine della quale si procederà alla premiazione dei vincitori della Caccia al Tesoro e del contest artistico.

Salva la data sul calendario!
16 Dicembre 2020, dalle 10.00 alle 12.00, festeggiamo #centoannigarbatella.
Iscriviti qui:
https://forms.gle/Fr6bk5jsHUxm4JUx5
Partecipa all’evento Facebook: https://fb.me/e/SAqjyQbP
Rimani aggiornato sulla pagina IG percorsi_di_crescita e sulla nostra pagina Facebook: https://www.facebook.com/associazionepercorsidicrescita

Contattaci per qualsiasi informazione.

Contest artistico Garbatella 3.0

Tira fuori la tua arte.

Per noi di Percorsi di Crescita, stimolare i processi artistico culturali è importante. Per questo, in relazione al progetto “Garbatella 3.0: orientati verso il futuro“, siamo orgogliosi di presentare un contest artistico in cui siete voi i protagonisti.

Lasciati ispirare da Garbatella, le sue vie, i suoi colori e odori, ed esprimila attraverso una produzione artistica di tua scelta. Una foto, uno short video, dei componimenti, dei racconti brevi… l’importante è che Garbatella sia la protagonista.

Pubblica il frutto della tua arte su Instagram, taggando @percorsi_di_crescita e usando l’hashtag #icentoannidigarbatella.
Una sorpresa premierà l’opera più creativa.

Fino al giorno dell’evento, rimani aggiornato sui nostri social per seguire le realizzazioni dei partecipanti.

Sei pronto?

Garbatella 3.0: orientati verso il futuro

Si chiama Garbatella 3.0: orientati verso il futuro il nuovo progetto per festeggiare il Centenario dello storico – e probabilmente più affascinante – quartiere di Roma.

Ideato dall’Associazione Culturale Percorsi di Crescita, il progetto è vincitore dell’Avviso Pubblico Centenario Garbatella, fa parte di ROMARAMA 2020, il palinsesto culturale promosso da Roma Capitale e prevede diversi eventi cui chiunque può partecipare nonostante le limitazioni, più o meno stringenti, dovute alla pandemia.

Contest artistico

Basta postare su Instagram, usando l’hashtag #icentoannidigarbatella e taggando percorsi_di_crescita, entro il 15/12/2020, produzioni artistiche di vario genere: foto, short video, componimenti, racconti brevi, purché a tema “Garbatella”.

WEB Active Game

Una caccia al tesoro, che si terrà il 16/12/2020, interattiva e di gruppo, prevede l’uso di una App che permetterà di seguire lo schema classico del gioco con prove da superare ad ogni tappa.

Il giorno stesso dell’Active Game si procederà alla premiazione dei vincitori sia della Caccia al Tesoro che del contest artistico. Sarà possibile seguire ogni fase della giornata grazie ad una poliedrica e multiforme Diretta Facebook che prevede anche interviste, intrattenimenti e il coinvolgimento di testimonial.